Progetto di un componente hardware per il controllo dei sistemi energetici di un distretto

Tale componente sarà in grado di integrare i dati raccolti in tempo reale dai sistemi di monitoraggio locali (prestazioni dei sistemi energetici, dati ambientali, ecc.) con le previsioni fornite dai modelli di analisi predittiva (produzione da rinnovabili, fabbisogni energetici, uso degli ambienti, ecc.) e controllare in maniera ottimale gli impianti a servizio delle utenze. Verrà studiata anche la possibilità di sfruttare i segnali inviati dai mercati energetici (ad es., MSD).

 

Progetto cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale